Home Page

Cerco di parlare l’arcana lingua dei suoni
come un “cavalier senza spada”
fiero della sua virtude e canoscenza
senza aver la pretesa di dimostrare nulla.

Rifiuto disegnare cerchi
perché nella carne è insita l’imperfezione.

Amo l’ambiguità del tempo
perché è dalla sua linfa
che assaporo l’energia e la forza vitale dell’Essere.

Odio le funeste sfingi
che conoscono solo lo scricchiolio delle loro ossa
o l’incantatore troppo occupato con i suoi serpenti.
Consapevole di un presente dove
la cortigiana fa la baby sitter,
il macellaio si dedica alla scrittura di saggi
di antropoligia filosofica
mentre la lavandaia si diletta col design di siti web…
… e il menestrello
a dar da mangiare ai porci.

Declino ogni responsabilità di quello che
la musica attraverso di me dirà…
…di certo ne condividerò ogni sfumatura.

______________________________________

Prossimi concerti

26 febbraio 2020 – Università di Trento, Dipartimento di Lettere e Filosofia – ore 18:30
“Se fossi una rondinella” presentazione del CD di Barbara Bertoldi
con arrangiamenti di Serafini, Eccli, Franceschini, Betti, Uvietta

27 marzo 2020 – Chiesa dell’Inviolata, Riva del Garda (TN)
Musiche di Vincenzo Galilei
ArciTrio

21 maggio 2020 – Accademia di belle arti di Brera (MI)
Musiche per due liuti
Pietro Prosser e Eddy Serafini, liuti

e moltre altre date da definire

______________________________________

 

… altri ascolti

 

…altri video